La coibentazione dimostra la sua efficacia

 

Durante la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile, l’Associazione PuntoKli, in collaborazione con Network CasaClima Padova/Rovigo/Venezia, aveva proposto una dimostrazione sulle possibilità di coibentazione: una minicasetta coibentata contenente un cubo di ghiaccio era stata sigillata il primo giorno della manifestazione, per essere riaperta solo domenica 29 giugno a conclusione della Settimana.

Dopo 9 giorni, il cubo di ghiaccio di un metro cubo (posizionato in piazza Indipendenza)  era praticamente integro, essendosi sciolto solo del 7 per cento, nonostante una temperatura media diurna all’esterno di 27 gradi.

L’esperimento voleva mostrare l’efficacia della coibentazione, ottenuta con uno strato di 24 centimetri di fibra di legno, che ha mantenuto la temperatura interna alla copertura tra gli 1 e i 2,8 gradi. «È stato un bell’esempio di quanto può valere un efficacie isolamento anche per le nostre case – commenta l’Assessore all’Ambiente Luigi Trevisiol –. Questa prima edizione della Settimana Europea dell’Energia è andata decisamente bene, con un buon interesse per conferenze e iniziative».

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Settimana Europea dell'Energia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...