TENUTA ALL’ARIA

Gli edifici ad alta efficienza energetica richiedono una cura dei dettagli maniacale, dalla fase di progettazione a quella di costruzione. Progetto perfetto e materiali performanti non garantiscono un fabbricato finito di prima qualità, di mezzo c’è la messa in opera che spesso viene trascurata con conseguenze disastrose. Ecco a voi alcuni esempi:


cache_15818445 Schermata 2014-11-27 alle 12.44.54

Qui è evidente che la tenuta all’aria non è stata minimamente considerata.

Risultato: muffa e condensa in tutti e due i casi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in TENUTA ALL'ARIA. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...